venerdì 8 giugno 2012

Verniciatura motore

Ho iniziato ripulendo l'intero motore con smerigliatrice e carta vetrata ...dopo averlo carteggiato con cura l'ho ripulito e sgrassato con diluente nitro e petrolio bianco e preparato il tutto "riassemblando l'involucro !"


Ps. un gentile ringraziamento ai due "tecnologici supporti in gomma" gentilmente offerti dal nostro E.I. !!!





ho provveduto a sigillare il dovuto con nastro di carta e fogli di giornale e passare la prima mano di vernice !





Una verniciatura un po' spartana... per ovviare al problema dello scambio termico e della temperatura ho utilizzato uno "zincante a freddo" ... una particolare vernice molto metallica (98% zinco) con un ottimo potere aggrappante ! 

Dopo aver fatto asciugare la prima mano per 5...6 ore ...ho "spazzolato" dalla polvere in eccesso tutto il blocco e passata una mano di carta vetrata fine (240) in modo da preparare la superficie alla seconda passata di vernice ! 

Lo zincante sul blocco in alluminio si e' comportato come una "vernice a polvere" ...rendendo la superficie opaca ma "metallica" ...quasi un effetto satinato come se fosse una superficie sabbiata finemente ! 

Anche se il battesimo di fuoco si avra' solo tra qualche mese ...mi ritengo ad ogni modo soddisfatto =) 

1 commento:

  1. A distanza di tempo come si è comportata la vernice?

    RispondiElimina